BIO-Slurping-MPE
(Multi-Phase Extracion)

La tecnica MPE (Multy Phase Extracion) consiste essenzialmente nell’applicare un certo grado di vuoto al sottosuolo in corrispondenza della zona contaminata.
Questo si realizza normalmente mediante una pompa ad alto vuoto. L’azione di aspirazione può indurre l’abbassamento della falda aumentando lo spessore della zona insatura dalla quale possono essere estratti i contaminati. Il sistema può essere anche implementato per la rimozione di prodotto in fase libera da pozzi.

La parte principale del sistema è costituito da un separatore di fase che divide la corrente gassosa dal liquido estratto. Ogni flusso viene trattato singolarmente; le tecnologie di trattamento degli effluenti sono correlate al tipo di contaminante.

I sistemi di trattamento più consolidati sono quelli mediante adsorbimento su carbone attivo; per i gas con alte concentrazioni di contaminanti è possibile l’utilizzo di un combustore catalitico con successivo rilascio in atmosfera delle corrente gassosa.

La valutazione dei parametri di progetto viene effettuata attraverso l’implementazione di idonei test pilota.

slurp1 150x150 BIO Slurping MPE <br/>(Multi Phase Extracion) slurp2 150x150 BIO Slurping MPE <br/>(Multi Phase Extracion) MPE 02 con correzioni2 BIO Slurping MPE <br/>(Multi Phase Extracion)