Condensazione

RAFFREDDAMENTO ED ESSICAMENTO
DEL FLUSSO GASSOSO

Il processo è basato sul raffreddamento dell’effluente a temperature molto basse, utilizzando come fonte di refrigerazione azoto liquido o altro fluido “criogenico”, separando gli inquinanti grazie alla riduzione di tensione di vapore in funzione dell’equilibrio liquido/vapore e solido/vapore.

Implementando un sistema a condensazione è possibile ridurre il carico di umidità e recuperare le sostanze contaminati prodotte dalle correnti gassose di stripper, MPE e SVE.

cond1 150x150 Condensazione

Il processo trova applicazione come stadio di pretrattamento nella sezione di trattamento gas per ridurre i carichi eccessivi all’impianto finale di trattamento; in particolare nell’implementazione di sistemi ad adsorbimento (carboni attivi) aumentando l’efficienza della matrice adsorbente e riducendo i costi di gestione. Infatti, la condensazione consente di ridurre l’umidità nel flusso gassoso e ne abbassa la temperatura del gas, favorendo così il massimo rendimento nel processo di adsorbimento.

Il particolare know-how di questi processi è parte della specifica esperienza di Geostream.

cond2 150x150 Condensazione