Minicombust

Minicombust è un combustore catalitico sviluppato per ampie applicazioni sia negli interventi di risanamento ambientale che per applicazioni industriali.
Questo compatto impianto di combustione catalitica completamente automatico viene
fornito in due versioni standard con portate nominali di 150 mc/h e 500 mc/h.

Minicombuat 01 150x150 Minicombust Minicombust 02 150x150 Minicombust

I combustori sono corredati di un proprio sistema di strumentazione, controllo e supervisione in grado di gestire, in modalità automatica, l’impianto ed in particolare di intervenire, bloccando l’impianto stesso, in caso di malfunzionamento/guasto, di alta temperatura in camera di combustione o in caso di altri tipi d’imprevisti che in qualche modo non garantiscano il corretto funzionamento in sicurezza del processo (principio del “Fail Safe”).

DATI TECNICI MINICOMBUST 150

Portata d’aria max 150 m3/h
Temperatura uscita fumi aprox. de 120 a 180 °C
Dimensioni (L x l x h) 2,4 x 1,6 x 2,0 m
Peso — aprox. 600 kg
Potenza elettrica 15 kW
Connessione elettrica400, 50, 63 (V, Hz, A)

DATI TECNICI MINICOMBUST 500

Portata d’aria max — 500 m3/h
Temperatura uscita fumi — ca. da 120 a 180 °C
Dimensioni (L x l x h) — 2,4 x 1,6 x 2,0 m
Peso — c.a. 800 kg
Potenza elettrica — 30 kW
Connessione elettrica — 400, 50, 63 (V, Hz, A)

I COMBUSTORI CATALITICI PROPOSTI SONO ALIMENTATI ELETTRICAMENTE, NON SONO PREVISTI GAS DI SOSTENTAMENTO.

La corrente gassosa prodotta dal processo di combustione può contenere talune sostanze che necessitano una successivo trattamento. Il minicombust consente di implementare una torre di lavaggio fumi (scubber) per migliorare la qualità dello scarico in atmosfera.